Dal momento che il ringiovanimento della pelle attraverso la luce rossa a 633 nanometri è una ricerca relativamente nuova,  gli sviluppi e i risultati vengono a voi mostrati per tenervi informati sui più recenti progressi  e benefici ottenuti dall’utilizzo di queste apparecchiature.